Si sta visualizzando la categoria: Pacchetto maternità

Elenco di tutti i contenuti relativi alla voce di categoria selezionata.

Entro quanto tempo devo inoltrare la richiesta di rimborso? (FAQ)

Le domande di rimborso devono essere inoltrate entro il termine di 1 anno dalla data della fattura o del documento di spesa relativo alla prestazione fruita. Per il ricovero per il parto il termine decorre dalla data delle dimissioni.

Dove devo inviare la richiesta di rimborso per il pacchetto maternità? (FAQ)

La richiesta di rimborso dovrà essere spedita a Fondo Est - Ufficio Liquidazioni -Via Cristoforo Colombo, 137 – 00147 Roma

Il rimborso del pacchetto maternità può essere richiesto anche se è solo il papà ad essere iscritto al Fondo Est? (FAQ)

Purtroppo no, il rimborso del pacchetto maternità può essere erogato solo alle lavoratrici iscritte al Fondo Est.

Novità importanti per le future Mamme! Rimborso diretto di Fondo Est per il pacchetto maternità e Indennità di parto. (Notizie)

Dal 1° luglio 2013 il “Pacchetto Maternitàe l’Indennità di parto, relativi a prestazioni fruite dal 1° gennaio 2013 in poi, sono gestiti direttamente dagli uffici di Roma di Fondo Est e non più da UniSalute.

Cosa copre il piano sanitario in caso di gravidanza? (FAQ)

Sono comprese le ecografie per il monitoraggio della gravidanza , le analisi del sangue, le analisi microbiologiche , le indagini genetiche, le visite di controllo ostetrico ginecologiche, i controlli ostetrici (per le gravidanze iniziate dall’1.1.2015), la visita anestesiologica in caso di programmazione di parto cesareo e di parto indolore (per le gravidanze iniziate dall’1.1.2015

Cosa devo fare per richiedere l’indennità di parto? (FAQ)

E’ sufficiente inviare la scheda di dimissione ospedaliera (SDO), nella quale deve essere indicato il motivo del ricovero. In virtù della presentazione di tale documento verrà riconosciuto il pagamento di 80 € al giorno per ogni notte di ricovero (per un massimo di 7 notti).

Il "Pacchetto Maternità” e l’Indennità di parto (Pagina)

La gestione delle prestazioni “Pacchetto Maternità” è unicamente in forma rimborsuale, vale a dire che puoi fruire delle prestazioni in gravidanza presso le strutture e i professionisti di Tua fiducia, pagando direttamente la struttura o il professionista e chiedendo il rimborso a Fondo Est.

Condividi contenuti