Come Fondo Est garantisce la copertura sanitaria in caso di ammortizzatori sociali

Fondo Est garantisce la copertura di tutte le prestazioni, dirette ed assicurate, previste dal Piano Sanitario del Fondo per tutti i dipendenti iscritti al Fondo, nel caso di ricorso ad ammortizzatori sociali (cassa integrazione, assegno ordinario, etc.) con causale Covid-19 Nazionale o Covid-19 d.l.9/2020 da parte delle aziende regolarmente iscritte al Fondo, fino al 30 giugno 2021.

 

Il contributo resta dovuto, e a carico dell’azienda e del dipendente se previsto, in tutti i casi in cui gli ammortizzatori sociali non abbiano coperto interamente la mensilità.

 

Per tutti gli approfondimenti è disponibile l’apposita circolare