TICKET SANITARI PER ACCERTAMENTI DIAGNOSTICI E PRONTO SOCCORSO

A partire dal 1/1/2018 il rimborso dei Ticket SSN per accertamenti diagnostici e il rimborso dei Ticket SSN di Pronto Soccorso viene gestito direttamente da Fondo Est.

Sono compresi in copertura tutti quegli accertamenti Diagnostici non indicati nell’area “Diagnostica e Terapia”. Non rientrano, comunque, gli accertamenti diagnostici di natura odontoiatrica. 

 

Alcuni esempi di prestazioni che rientrano in copertura: 

- Esami del sangue (tutte) 

- Prelievi Microbiologici (pap-test) 

- Elettrocardiogramma (anche sotto sforzo) 

- Ecografia tessuti molli 

- Ecografia alla tiroide 

L’iscritto può avvalersi delle strutture SSN (Servizio Sanitario Nazionale), sostenere la prestazione e successivamente richiederne il rimborso seguendo una delle due modalità di seguito indicate: 

• Caricare i documenti nell’area riservata MyFondoEst raggiungibile dal sito www.fondoest.it sez. “compila e invia on-line la tua richiesta di rimborso”; 

• Spedire i documenti per posta a Fondo Est - Ufficio Liquidazioni Via Cristoforo Colombo 137 – 00147 Roma 

 

Il Fondo rimborsa i ticket sanitari salvo uno scoperto di € 5,00 su ogni ticket ammesso a rimborso. 

 

Il massimale annuo assicurato per il complesso delle prestazioni è di € 500,00.

 

Le prestazioni sono previste in caso di patologia (presunta o accertata) indicata in prescrizione medica. 

 

Per conoscere i requisiti per accedere alle garanzie, scarica e consulta la Guida 2018 ad erogazione diretta Fondo Est 

 

 

Documenti disponibiliDimensione
Guida 2018 ad erogazione diretta Fondo Est.pdf2.65 MB