Cambio modalità di pagamento per l'anno 2017

A partire dal 28/10/2016 e, fino al 30/12/2016, sarà possibile effettuare il cambio della modalità di pagamento (annuale anticipato o mensile posticipato) per le adempienze contributive relative all’anno 2017.
All’interno dell’area riservata, nella barra del menù di sinistra, sarà presente l’apposita voce “Cambio modalità di pagamento”, che consentirà di effettuare la modifica entro e non oltre il 31 dicembre di quest’anno. Nel caso in cui non fosse esplicitata alcuna preferenza per l’anno 2016, sarà considerata valida la stessa modalità di pagamento adottata per l’anno in corso. Ricordiamo che, come stabilito dal Regolamento del Fondo (art. 4-ter), le aziende che scelgono la modalità di versamento annuale anticipato devono effettuare i pagamenti esclusivamente tramite bonifico bancario o carta di credito, dopo aver provveduto al caricamento della lista dei dipendenti mediante apposito file in formato Xml. Versamenti annuali effettuati a mezzo F24 potranno non essere riconciliati in tempi utili, con conseguente assenza di copertura assicurativa per i dipendenti.

24/10/2016