Si sta visualizzando la categoria: Procedure

Elenco di tutti i contenuti relativi alla voce di categoria selezionata.

Ho erroneamente versato un importo inferiore al dovuto. Come posso compensare? (FAQ)

In tal caso è necessario contattare tempestivamente l’ufficio contributi inviando una e-mail all’indirizzo del vostro referente o, in assenza, all’indirizzo generico info@fondoest.it. Nella e-mail stessa dovranno essere indicati la motivazione della discordanza di importi e il periodo a cui si fa riferimento, oltre al codice utente dell’azienda in questione.

Procedure
Ho erroneamente versato un importo superiore al dovuto. Come posso recuperare? (FAQ)

In tal caso è necessario contattare tempestivamente l’ufficio contributi inviando una e-mail all’indirizzo del vostro referente o, in assenza, all’indirizzo generico info@fondoest.it, indicando nella e-mail la motivazione dell’eccedenza, il codice utente dell’azienda e l’IBAN della stessa per lo storno.

Procedure
Il mio programma paghe genera solamente file xml mensili, mentre avrei necessità del file xml annuale. Come posso fare? (FAQ)

È possibile convertire il file xml mensile in file xml annuale modificando il periodo di contribuzione secondo la codifica del file annuale. Ad esempio, dispongo del file di gennaio 2016 e devo realizzare il file per l’anno 2016: sostituisco il codice 16A con 16X.

Procedure
Perché il sistema calcola nuovamente la quota Una Tantum per un dipendente già presente nell’azienda nei mesi precedenti? (FAQ)

Se il sistema calcola nuovamente la quota Una Tantum per un dipendente già presente nei periodi precedenti, è necessario accertarsi che il dipendente stesso non abbia variato il codice fiscale. Il calcolo della quota Una Tantum è, infatti, basato sul codice fiscale del dipendente e, pertanto, due diversi codici fiscali sono considerati come due diversi dipendenti.

Procedure
Qual è la codifica dei vari periodi di contribuzione? (FAQ)

Qual è la codifica dei vari periodi di contribuzione?

Procedure
Quali sono le SCADENZE per l’invio dei file xml? (FAQ)

Le scadenze dipendono dal pagamento scelto e tenuto conto delle 24/48 ore per l’elaborazione delle liste dipendenti. Nel caso dell’annuale anticipato, la scadenza di pagamento è il 28 febbraio, pertanto il file dovrà essere inviato dopo il 1° gennaio ed entro il 26 febbraio.

Procedure
Qualora un dipendente passi da tempo determinato a tempo indeterminato, da quando si devono versare i contributi? (FAQ)

La contribuzione ha inizio dal mese di trasformazione a tempo indeterminato.

Procedure
Se l’azienda adotta la modalità di pagamento annuale anticipata ed un dipendente cessa nel corso dell’anno, quando e come va comunicato? (FAQ)

Le cessazioni dei dipendenti in corso d’anno devono essere comunicate l’anno successivo mediante l’invio del file xml. Si ricorda, infatti, che, come da Regolamento (art.

Procedure
Se l’azienda ha scelto la modalità di pagamento annuale e un dipendente viene assunto in corso d’anno, come bisogna comunicarlo? (FAQ)

Se un dipendente viene assunto in corso d’anno, è necessario caricare un file XML annuale per il dipendente in questione ed effettuare il versamento del relativo bonifico, non appena possibile. Il file deve essere caricato entro il mese successivo alla data di assunzione del dipendente, affinché il dipendente stesso possa usufruire della copertura assicurativa nei tempi previsti dal Regolamento

Procedure
Se non dispongo di un programma paghe e per generare il file xml mi avvalgo dell’Utility creazione xml, devo ogni mese inserire tutte le anagrafiche dei dipendenti o posso recuperare i dati precedentemente inseriti? (FAQ)

Una volta realizzato un primo file xml è possibile utilizzare lo stesso per la creazione del file xml del mese successivo. Entrando nell’area Utility Sigest - Creazione xml sarà, infatti, possibile richiamare (Sfoglia) un file già realizzato e modificare lo stesso (carica file/convalida) per realizzare ulteriori file.

Procedure
Condividi contenuti